Nonostante il settore mobilità sia straordinariamente inefficiente, il monopolio dell’automobile al momento regna sovrano. Anche la città di Massa non fa eccezione, anzi, da questo punto di vista, è la più insostenibile della Toscana: il 70% degli spostamenti avviene in auto e solo il 7% a piedi e in bici.
Tuttavia, sospinta dagli effetti sempre più frequenti del surriscaldamento globale, è ormai alle porte una rivoluzione della mobilità nel segno della sostenibilità. Una rivoluzione fatta di impressionanti innovazioni tecnologiche ma che vedrà anche la riscoperta di un mezzo di trasporto storico: la bicicletta.

Con il Patrocinio della Provincia di Massa Carrara  
In collaborazione con FIAB e GAMS

Tipo Convegno
Luogo SALA DELLA RESISTENZA - PALAZZO DUCALE
Regione Toscana
Comune Massa
Provincia Massa-Carrara
Indirizzo Piazza Aranci, 35
Organizzatore Ordine degli Ingegneri della Provincia di Massa Carrara
Responsabile Scientifico Ing. Leoni Lorenzo
Durata 3 ore
Frequenza minima 3 ore
Costo Gratuito
CFP 3
Tipologia corso -
Iscrizioni Aperte
Posti disponibili 20
Posti rimanenti 0
sabato, 31 agosto 2019
Inizio09:00
Fine12:20
Programma
9:00 – 10:00 Analisi delle caratteristiche di una mobilità integrata: tra mezzi pubblici e privati, utenti attivi e passivi.  
10:00 – 11:00 Mappatura della rete ciclabile comunale esistente, analisi delle criticità, dei punti di forza e delle possibili novità e integrazioni  
11:00 – 12:00 Connessioni della mobilità con l’ambiente: da una scala locale ad una globale. Lo spazio pubblico urbano come risultato della mobilità che lo attraversa  

INTRODUCE E MODERA Ing. Luca Angeli (BIKE PRIDE MASSA)  
INTERVENGONO Arch. Paola Pavoni e Arch. Silvia Nicoli (GAMS) - Ing. Bernardo Vatteroni (Commissione Smart City dell’Ordine degli Ingegneri di Massa Carrara) - Ing. Andrea Lucioni (Responsabile settore infrastrutture di AMBIENTE S.P.A.) - Dott. Francesco Baroncini (Direttore FIAB) - Angelo Fedi (Coordinatore FIAB Toscana)
Apertura Iscrizioni31/07/2019 09:00
Termine Iscrizioni30/08/2019 23:59

Il corso ha raggiunto il numero massimo di iscritti.

Mettiti in coda
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.